Branding

presentarsi sul lavoro

Sveglia. Lavaggio faccia, denti. Colazione. Vestirsi e truccarsi. Ripassare mentalmente se hai messo tutto in borsa e se hai fatto tutto: portare il bambino al nido, far partire la lavatrice, inviare quella mail urgente. E poi arrivi al colloquio con un potenziale cliente e gli stringi la mano. Quel momento è decisivo quanto le parole che andrai a raccontare dopo. Perché? Perché una stretta di mano racconta di te, del tuo temperamento, della tua sicurezza, di ciò che vuoi trasmettere anche se non te ne rendi conto. Ti sei accorta che, il 90% delle volte, dopo l’incontro ti dimentichi il nome della persona che haiRead More →