Risorse

una mano che tiene una vecchia sveglia analogica

L’estate sta volgendo al termine e tutte noi, con il rientro dalle vacanze, cominciamo a ritornare a quello stile di vita frenetico che a giugno ci eravamo ripromesse di non riprendere più, quello in cui il tempo non basta mai, il timore di dimenticare un appuntamento è dietro l’angolo e ci sembra sempre di rimandare quello che vorremmo fare davvero. Credo che lavorare in proprio sia una scelta dettata anche dalla voglia di vivere meglio. Quale modo migliore che sentirsi soddisfatte di come stiamo gestendo il nostro tempo? Sentire di avere il controllo del proprio tempo ci permette di vivere più serene, sia nel nostroRead More →

Chi sono: Chiara Magnani

Lavoro come controller e analista dati dal 2004 ed ho imparato a trasformare idee e sogni in obiettivi chiari e sintetici, attraverso un’attenta pianificazione strategica. Uso i dati per capire la rotta intrapresa e le correzioni da apportare.

imparare il codice html

Questo post magari non ti servirà subito, ma è uno di quelli da salvare nei preferiti e che potrà tornarti utile in caso di emergenza. Faccio tutti gli scongiuri del caso, ma potrebbe succedere (a me è capitato più volte) che per ragioni misteriose il tuo bell’editor di WordPress collassi e tu possa modificare solo questa pagina di codice: Un po’ di ansia, non è vero? Sembrano tante stringhe incomprensibili e sulle quali sembra difficilissimo intervenire. Ti assicuro che non è così, ed è proprio questo di cui voglio parlarti oggi: impareremo insieme a leggere l’html e riconoscere le porzioni di codice di base, quelleRead More →

Chi sono: Silvia Sola

Silvia Sola - Scrivo per lavoro (e perché mi piace). Insegno per imparare. Ho una gruccia tatuata sul polso.

strumenti gratuiti per freelance

Questo post è pensato per te, cara freelance, che hai aperto da poco la partita iva e stai muovendo i primi passi sul web, alternando fasi di entusiasmo del tipo “dammi un paio d’anni e sarò ricoperta d’oro” a fasi di depressione totale dove continui a ripeterti che era meglio accettare quel lavoro da dipendente. Lo so. I primi periodi sono intensi e pieni di sentimenti contrastanti, vorrei poterti dire che con il passare del tempo le cose saranno diverse, ma non è così. Ci saranno mesi in cui tutto andrà alla grande, altri più difficili che potranno metterti in crisi. Nel mio post diRead More →

Chi sono: Silvia Sola

Silvia Sola - Scrivo per lavoro (e perché mi piace). Insegno per imparare. Ho una gruccia tatuata sul polso.