Social media: facciamo un ripasso?

Social media: facciamo un ripasso?

Ehi tu, ciao! Siamo a marzo e diciamolo, tutto si risveglia. La natura inizia a stiracchiarsi dopo un lungo riposo, le giornate si allungano e noi iniziamo a contare i mesi che ci separano dalle vacanze. Torna la voglia di fare, di rimboccarsi le maniche e dare una ventata d’aria nuova al proprio business.

Ecco perché ho pensato di raccogliere qui una serie di post sui social media dai nostri archivi, li hanno scritti le mie amiche blogger e sono sicura potranno tornarti utili per gestire al meglio le tue piattaforme social.

Primi passi per gestire (bene) la tua pagina Facebook

Pagina Facebook

Che tu l’abbia creata oggi o anni fa, non è mai troppo tardi per imparare a gestire nel modo migliore la tua pagina Facebook, ossia la pagina della tua attività imprenditoriale.

In queste righe ecco qualche consiglio per migliorare alcuni aspetti e far sì che ogni tuo singolo sforzo porti nella direzione giusta, conoscendo il mezzo che stai utilizzando e sfruttandone così ogni sua potenzialità.

Leggi il post >

Come scrive un post su Facebook un artigiano?

facebook-artigiani

Quello che fa la vera differenza su Facebook è che il cliente riesca a riconoscere subito un post scritto da noi, riconosca “la nostra mano”, il calore della presenza.

Dopo aver trovato la nostra giusta voce e aver aperto la pagina Facebook, ecco una piccola guida per cominciare a scrivere i primi post, suddivisi in due categorie: informativi didascalici e di svago. Lo spiega la nostra Chiara, rivolgendosi agli artigiani (ma anche gli altri possono trarre diversi consigli utili)

Leggi il post > 

Vita da freelance: come usare Instagram per la propria attività

Instagram

Instagram è il social delle immagini e della fotografia per eccellenza: oggi conta più di 400 milioni di utenti in tutto il mondo ed è destinato a crescere. Quindi oggi più che mai, se siamo libere professioniste in un campo in cui possiamo e vogliamo comunicare attraverso le immagini, è fondamentale esserci ma solo facendone un utilizzo consapevole. Vediamo in che modo questo social network può aiutare la tua attività in proprio.

Leggi il post >

Mini guida a Pinterest per freelance: come utilizzarlo?Pinterest

Il web è un crogiuolo di idee, immagini e suggestioni talmente ampio che è ormai impossibile non perdere qualcosa per strada, che sia quella ricetta fantastica che avevi trovato navigando per caso o quell’idea regalo davvero originale.

Da qui nasce Pinterest, che significa appunto appendere nella propria bacheca ciò che ci interessa, fermarlo con una puntina per non perderlo più: così salviamo le immagini (e le relative pagine web in cui si trovano) di ciò che ci piace particolarmente.

Sebbene molte persone lo usino solo come semplice svago, Pinterest è un perfetto social network per chi ha un’attività in proprio e vuole comunicare i propri prodotti o servizi con l’uso di bacheche tematiche (ovvero le board). Ecco alcuni semplici consigli per chi vuole iniziare a utilizzare Pinterest per promuovere la propria impresa attraverso le immagini e attirare così nuovi utenti sul proprio sito web.

Leggi il post >

LinkedIn: tu ci sei?

Tatiana ci spiega che la presenza online non si esaurisce con Facebook, sito web, blog. Ci serve anche LinkedIn. LinkedIn è lo spazio dove valorizzarci professionalmente. È quel luogo dove raccontare non solo il nostro percorso professionale (il curriculum vitae, per intenderci), ma è un luogo che permette di creare relazioni con le persone che hanno i nostri stessi interessi e per essere trovato (anche) da aziende o altri professionisti.

Leggi il post >

Social media, e tu?

Quali canali social usi per parlare della tua attività? Se hai domande da farci, forza! Noi blogger della Rete siamo tutt’orecchi per te ☺

Chi sono: Silvia Sola

Silvia Sola - Scrivo per lavoro (e perché mi piace). Insegno per imparare. Ho una gruccia tatuata sul polso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *